MIROARCHITETTI

Project info

Incognito disco – Facebooth

installazioni incentrate sul riuso di macchine per fototessere               Location indicativa                                                                                         2011 (progetto preliminare)

Progetto: MIRO, Valentina Cicognani, Giacomo Minelli, Riccardo Pedrazzoli.

Due progetti per rilanciare le macchine per fototessere analogiche restaurate da un appassionato artigiano. Incognito disco è il concept per un club il cui biglietto d’ingresso è costituito da una stampata di fototessere del cliente fatta sull’istante. Le immagini, catturate anche digitalmente, verranno trasmesse nel corso della serata insieme a quelle degli altri presenti nel locale su megaschermi e con videoproiettori. Il ‘biglietto’ resterà poi all’utente come prova della serata. Facebooth è una torre mediatica da collocare in luoghi frequentati o in occasione di eventi. L’utente, pagando i canonici 3 euro, potrà ritrarsi nella cabina alla base e passare sotto scanner il risultato, subito  trasmesso a un servizio di selezione che provvede poi, al calar della sera, a videoproiettare direttamente sulla torre le migliori immagini della giornata.