NOWhere_personale di Giulio Cassanelli

MIRO Gallery è lieta di presentare, negli spazi della propria sede bolognese, NOWHERE, mostra personale di Giulio Cassanelli, a cura di Giovanni Avolio e di Maria Chiara Wang.

La ricerca artistica di Giulio Cassanelli si concentra sulla combinazione di gesto, gravità, temperatura e materia: oggetti metallici di diverse forme e dimensioni sono fatti affondare, mediante un processo di fusione, su supporti di polistirene estruso. L’intenzionalità insita nell’idea che muove e controlla l’azione sfuma nell’imponderabilità e imprevedibilità della reazione del supporto. Il segno, risultante dall’azione performativa dell’artista, marca il ‘qui e ora’. Da questo concetto deriva il titolo della mostra che non vuole essere, quindi, solo l’eco dell’omonima installazione NOWHERE, esposta nella corte interna della MIRO, ma che è anche simbolo di una poetica ancorata al principio filosofico dell’unità spazio-tempo. L’istante viene così, a un tempo, congelato ed esteso all’infinito.

Il progetto espositivo ideato per la MIRO Gallery rappresenta la progressiva evoluzione del segno che caratterizza la produzione artistica di Cassanelli. L’azione ritmata, ripetuta con ‘rigore e disciplina’, che contraddistingue la serie Superfici, diventa più sciolta, disinvolta e libera in Curvature, dove la molteplicità e la serialità dei solchi degli studi precedenti si ricompone in una singola traccia; un omaggio allo spazialismo di Lucio Fontana, che l’artista bolognese evolve in ‘concetto gravitazionale’.

In occasione dell’inaugurazione sarà anche possibile ammirare i ritratti fotografici realizzati dall’artista, dove il segno si identifica nel sorriso. Attraverso la luce, infatti, Cassanelli mette in risalto l’espressione della bocca e dei denti, elementi unici, caratterizzanti ogni individuo. Sarà allestita, per l’occasione, una saletta fotografica dove ognuno potrà farsi ritrarre dall’artista.

a cura di Giovanni Avolio e Maria Chiara Wang

In collaborazione con: MIRO Architetti

Media partner: DArteMA

Presso MIRO Gallery – Via Sant’Apollonia, 25 (BO)

Da giovedì 16 maggio a sabato 8 giugno 2019

Inaugurazione 16 maggio 2019 h 18:30

___________________________________________________________________

Giorni e Orari

Dal lunedì al Venerdì

Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19

Su richiesta telefonica al 051 9845770

Contatti

MIRO Architetti

051 9845770

info@miroarchitetti.com

Curatori

Giovanni.avolio1990@gmail.com

Mariachiara.wang@gmail.com

___________________________________________________________________

Giulio Cassanelli

(Bologna 1979)

Nato fotografo, sviluppa una ricerca sull’unicità e sul tempo, attraverso media differenti e un approccio performativo al gesto. Un lungo processo di formazione e le esperienze lavorative gettano le basi per i primi scatti fotografici che mirano a custodire le piccole variazioni di un bello continuo. Nel 2008, fotografando una serie di oggetti di scarto, mette a fuoco l’istante determinante come origine dell’unicità che il tempo regala nell’abbandono. Sviluppa la tecnica pittorico/performativa che gli permette di colorare le bolle di sapone in volo, per catturarne – su carta – la traccia unica e irripetibile. A settembre 2012 partecipa alla mostra Follow Fluxus, alla Fondazione Palazzo Magnani (RE) presentando questa nuova serie di lavori, dipingendo dal vivo. Dal 2015 lavora tra Italia e Svizzera.  Nel 2016 è co-fondatore di Fatstudio.org, artist run space che idea, sviluppa e produce il format RAID.  Nel 2018 inizia la nuova ricerca La Gravità del Segno.

INTSTAGRAM

FATSTUDIO

Ultimi aggiornamenti

ARCHIBIKE

Giovedì 13 giugno 2019, MIRO Architetti, in collaborazione con Towant Architectural Events, tra i protagonisti della prima edizione Archibike 2029 a Bologna. Un giro in bici tra i luoghi e gli spazi suggeriti dagli architetti.  

Open! Studi Aperti 2019

In occasione della terza edizione di Open! Studi Aperti MIRO architetti e Lavì City aprono al pubblico le porte di casa. Sabato 25 maggio 2019 sarà possibile visitare le corti e gli spazi espositivi di questo caratteristico contesto bolognese.
Dalle 17:30 alle 20:00
@Via Sant’Apollonia